Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Camorra, blitz contro il clan Mallardo: maxi sequestro di beni e arresti

19 le persone colpite da misure cautelari, tra le quali il boss Francesco Mallardo. I beni sequestrati ammontano a 50 milioni di euro

Stamani è scattata una maxi operazione della polizia nei confronti del clan camorristico Mallardo e degli scissionisti. La squadra mobile, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia (DDA), ha eseguito 19 misure cautelari. I soggetti interessati sarebbero responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, della violazione della normativa sulle armi, di riciclaggio e di intestazione fittizia di beni.

L'operazione riguarda le città di Napoli, la provincia Firenze e quella di Arezzo. Tra i destinatari della misura il capoclan Francesco Mallardo e suo cognato, dipendente del comune di Giugliano. Sottoposte a sequestro preventivo unità immobiliari, società operanti in vari settori, veicoli e rapporti bancari, per un valore stimato intorno a 50 milioni di euro. 

Gli agenti della squadra mobile fiorentina hanno apposto i sigilli a una ventina di immobili di edilizia residenziale nel Valdarno, tra il comune di Reggello e quello di Montevarchi, edificati da due società di costruzioni con sede a Figline.  

Si parla di

Video popolari

Camorra, blitz contro il clan Mallardo: maxi sequestro di beni e arresti

FirenzeToday è in caricamento