rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Calenzano

Calenzano, passeggiata dal Medioevo al Liberty alle porte di Firenze

Sabato 20 maggio il Gruppo Fondo Ambiente Italiano Giovani Firenze organizza un percorso attraverso i luoghi storici di Calenzano. La giornata si concluderà alle 21 al Teatro Manzoni, con il concerto gratuito di Roberto Prosseda

Una giornata organizzata dal Gruppo FAI Giovani Firenze, volta alla valorizzazione di Calenzano, ricco centro industriale e che possiede un pregiato territorio collinare e un centro storico, quello di Calenzano Alto, dove si incontrano, nel raggio di pochi metri, stili architettonici profondamente diversi, testimonianza della ricchezza storica di questo borgo.

Sabato 20 maggio i visitatori, attraverso varie tappe, potranno immergersi nell’identità profonda ed autentica di Calenzano, grazie all’apertura, com’è nella filosofia del FAI, di luoghi eccezionali ma poco conosciuti, vere e proprie “perle” incastonate nel territorio, che non risplendono quanto dovrebbero.

Il programma prevede la visita ai seguenti luoghi: Villa Peragallo, Chiesa di San Niccolò e Oratorio della Compagnia del Santissimo Sacramento, Museo del Figurino Storico-Castello di Calenzano. Per l'occasione il castello sarà chiuso al traffico, ad eccezione di residenti e portatori di handicap. Si consiglia di parcheggiare in piazza del Ghirlandaio, p.za Resistenza, p.za del Sapere, via Don Minzoni.

Per la partecipazione alla giornata è necessario prenotarsi online tramite la pagina Facebook FAI Giovani Firenze o cliccando qui. Per un migliore svolgimento della visita non è possibile superare il numero indicato di visitatori per gruppo, pertanto non sarà garantita la visita a chi si presenterà all’ingresso senza aver effettuato la prenotazione online.

Alle ore 21, presso il Teatro Manzoni di Calenzano, si terrà il concerto del pianista Roberto Prosseda, che eseguirà le musiche di: Mario Peragallo, Silvio Omizzolo, Guido Alberto Fano, Fryderyc Chopin. Il concerto, ad ingresso gratuito per un numero massimo di 130 persone, sarà prenotabile sempre attraverso la pagina Facebook FAI Giovani Firenze o cliccando qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calenzano, passeggiata dal Medioevo al Liberty alle porte di Firenze

FirenzeToday è in caricamento