menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio Storico trasmesso in mondovisione. Riprese super, ci sarà anche un drone

In settimana si decide sull'ipotesi rinvio: eventuale spostamento a luglio o settembre

Il Calcio storico fiorentino sarà visto in mondovisione. Se si giocherà, quando si giocherà. A dirlo è il Presidente della manifestazione, Michele Pierguidi, in un'intervista al quotidiano La Nazione. Per la prima volta il Comune di Firenze ha messo in vendita i diritti tv.

Il bando "è stato vinto da una società di produzione italiana di grande prestigio e importanza" e prevede "riprese di altissima qualità, con tante telecamere ad alta definizione e anche un drone, che il vincitore potrà trasmettere in diretta e in differita in tutta Italia e nel mondo, e utilizzarle per fare film, documentari e fiction".

Ma niente paura, in Toscana il Calcio storico si continuerà a vedere in diretta e in chiaro. "Così, se non sarà possibile far venire il pubblico in piazza, chi lo seguirà da casa vedrà il Calcio storico come non è mai stato visto prima", ha aggiunto Pierguidi nell'intervista.

Già, ma le partite quest'anno, si potranno giocare? "Ancora non possiamo esser sicuri ma vogliamo giocare, - ha spiegato il Presidente Pierguidi - lo vogliono l’amministrazione comunale, i colori e tutta la città. Vogliamo giocare anche per tornare in campo dopo lo stop dato dal virus".

Intanto questa settimana, ha sottolineato Pierguidi, "sapremo se riusciremo a giocare a giugno o dovremo rinviare il torneo più avanti". Le ipotesi di rinvio prevedono la disputa delle partite a luglio o in alternativa a settembre. 

Quando si giocherà, ha precisato Pierguidi, un protocollo messo a punto con Synlab "garantisce che chi si allena e chi scenderà in campo non avrà il virus". "Proprio perché nel Calcio Storico non ci sono professionisti ma sono tutti volontari, - ha concluso - è necessario tutelarli al massimo dal virus e impedire che qualcuno si positivizzi. Questo sarà possibile se il protocollo sarà rispettato attentamente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento