Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Calcio: addio a Fino Fini, medico della Nazionale '82 ed ex direttore del Centro tecnico di Coverciano

Se ne va a 92 anni, ideò il Museo del calcio. Il cordoglio di Palazzo Vecchio

Grave lutto nel mondo del calcio italiano. Si è spento a 92 anni Fino Fini, medico della Nazionale Italiana di calcio dal 1962 al 1982 e direttore per 30 anni del centro tecnico federale di Coverciano, dal 1967 al 1996.

Figura importante in Figc, amava dire che "il motore del successo è solo uno: la passione".

"Un uomo di profonda umanità e competenza". Così il sindaco Dario Nardella e l'assessore allo sport Cosimo Guccione ricordano Fini.

"Coverciano è stata tutta la sua vita - aggiungono - per vent'anni è stato nello staff medico della Nazionale, per trent'anni direttore del centro tecnico. Ha conosciuto, da protagonisti e in ruoli chiave, la storia del calcio: Trapattoni, Maldini, Fabbri, Valgareggi, Bearzot. E poi Rivera, Riva, Antognoni, Baggio solo per fare alcuni nomi".

"Senza dimenticare - concludono Nardella e Guccione - che è stato l'ideatore del Museo del Calcio, inaugurato nel 2000. Fino Fini é stato il ‘custode’ di un patrimonio inestimabile. Abbiamo perso un dirigente di grandi capacità che ha onorato lo sport italiano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: addio a Fino Fini, medico della Nazionale '82 ed ex direttore del Centro tecnico di Coverciano

FirenzeToday è in caricamento