rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza San Marco

Il Gran Caffè San Marco non chiuderà

Lo annuncia il sindaco Nardella sui social

A settembre 2020 la notizia della chiusura e poi le proposte del sindaco Dario Nardella e dell'assessore Federico Gianassi per provare a salvare le attività commerciali del centro storico, in particolare di via Cavour.

Era ormai data per certa la chiusura del Gran Caffè San Marco, ma oggi, 22 maggio, è lo stesso Nardella a comunicare la decisione del gestore, Gualserio Zamperini, di non mollare e non abbassare per sempre la saracinesca.

La data di chiusura era già stata definita, il 30 settembre, ma "Zamperini, che gestisce il bar da oltre 36 anni, ha deciso di non mollare. E non se ne pentirà. Passo dopo passo, #RinasceFirenze". 

Sulla sua pagina Facebook, il Gran Caffè San Marco ha ricondiviso il pensiero del sindaco aggiungendo "#RinasceFirenze noi ci crediamo". Il bar era stato costretto ad annunciare la chiusura a causa delle difficoltà economiche legate all'emergenza sanitaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gran Caffè San Marco non chiuderà

FirenzeToday è in caricamento