rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Bucato al Battistero: donna identificata e multata | FOTO

La denuncia di Torselli (Fratelli d'Italia): "Il Comune spende soldi pubblici per educare i rom: offesa alla nostra cultura"

Il bucato steso davanti al Battistero, in piazza Duomo. E' la denuncia del capogruppo di Fratelli d'Italia a Palazzo Vecchio Francesco Torselli, che ha ritratto le immagini di una rom che ha messo in pratica il fatto. "Maleducati, incivili, sprezzanti della nostra cultura, ma soprattutto consapevoli di restare sempre impuniti - commenta su Facebook Torselli - non si può dire altrimenti di chi arriva ad utilizzare le ringhiere del Battistero per stendere i propri panni (magari lavati in qualche fontana monumentale) ad asciugare. Ogni anno il comune di Firenze regala centinaia di migliaia di euro ad associazioni e cooperative per educare ed integrare questa gente: ma se non riescono nemmeno a fargli capire che le fontane del centro non sono dei bidet e che il Battistero non è uno stendi abiti, cosa ci fanno con questi soldi? E intanto, una volta ancora - conclude - Firenze finisce sulla stampa nazionale offrendo una gran bella immagine".

La donna, secondo quanto ha fatto sapere Palazzo Vecchio, è stata identificata e multata dalla Polizia Municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucato al Battistero: donna identificata e multata | FOTO

FirenzeToday è in caricamento