Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via delle Terme

Brutto 'ricordo' per turista in centro: uomo rompe una bottiglia in terra e una scheggia di vetro le si conficca nel piede

La donna, originaria della Svizzera, è stata portata al pronto soccorso di Santa Maria Nuova: 7 i giorni di prognosi

Brutto souvenir per una turista 40enne originaria della Svizzera. La donna, nel pomeriggio di ieri, stava camminando per le vie del centro cittadino quando è stata vittima di un episodio alquanto spiacevole.

Un uomo, poi allontanatosi, ha scagliato in terra una bottiglia di vetro, fracassandola in mille pezzi e poi allontanatosi. Sfortuna ha voluto che una scheggia di vetro andasse a conficcarsi in uno dei piedi della 40enni, poco coperti dalle calzature estive.

Il tutto è successo intorno alle 18 in via delle Terme, in pieno centro storico, tra piazza della Signoria e piazza Santa Trinita. Sul posto è stato chiamato il 118, che con un'ambulanza ha trasportato la donna al pronto soccorso di Santa Maria Nuova: 7 i giorni di prognosi, per una ferita, al di là dell'episodio fastidioso, risultata per fortuna non grave.

Sul posto si è recata anche la polizia. Al momento non risulta comunque che la donna abbia sporto denuncia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutto 'ricordo' per turista in centro: uomo rompe una bottiglia in terra e una scheggia di vetro le si conficca nel piede

FirenzeToday è in caricamento