Botte dal compagno davanti alle figlie: arrestato

Sono intervenuti i carabinieri

La scorsa notte un uomo ha percosso la compagna davanti alle figlie minori. I carabinieri sono arrivati sul posto, nella zona di via Canova, e lo hanno arrestato.

La vittima è una 42enne peruviana, convive con le sue figlie minori e il compagno di 35 anni (anche lui di nazionalità peruviana). I due abitano nella stessa casa da circa 7 anni ma l’uomo spesso beve in eccesso e in questi casi umilia verbalmente la donna e la picchia.

L’altra sera la 42enne esasperata, dopo essere stata picchiata con un thermos in testa davanti alle figlie,  ha chiamato il 112.  

I carabinieri hanno trovato visibilmente scossa e dolorante la signora che ha raccontato quanto successo. La donna aveva denunciato il compagno pochi giorni prima, nonostante che le violenze proseguissero da tempo, per la paura di ritorsioni nei confronti suoi e delle figlie, che ormai erano costrette a vivere all’interno di una stanza dell’appartamento, priva di letto e materasso per dormire.

E’ arrivato il 118  che ha constatato che la vittima aveva subìto un trauma contusivo della colonna cervicale, per cui è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio.

In casa era presente il 35enne, regolare in Italia e con precedenti penali. L’uomo è stato arresto per maltrattamenti e lesioni aggravate nei confronti della compagna, ed è stato portato in un’altra abitazione agli arresti domiciliari

Moglie picchiata da anni: marito arrestato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento