menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Pexels da Pixabay

Foto di Pexels da Pixabay

Isolotto: vende sui social bici rubata, denunciato

Non si era accorto che il proprietario aveva scritto il suo nome sul telaio

Ieri la polizia ha denunciato un 45enne fiorentino dopo che aveva tentato di vendere su Facebook una bicicletta, marchio Cannondale, che nei giorni precedenti era stata rubata. Un prodotti di pregio considerato che era stata messa all'asta a 7mila euro. 

E' stato lo stesso proprietario a notare l'annuncio su internet, riscontrando poi che non si trattasse di una mera somiglianza. Infatti sul telaio era ancora bene visibile l'adesivo con il suo cognome. Ha quindi contattato il venditore, fissando un appuntamento davanti a un centro commerciale di Via Canova. Al suo posto si è presentata la polizia che ha denunciato il 45enne, già noto alle forze dell'ordine, recuperando poi la bici in Via Pistoiese. 

Un episodio analogo si era verificato il giorno precedente a Sesto Fiorentino. Anche in questo caso il proprietario aveva ritrovato la dueruote in vendita su un annuncio online. Episodio che ha portato alla denuncia di una coppia. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento