Biblioteca comunale di Rignano sull'Arno: avviso di selezione

Avviso di selezione per il conferimento dell'incarico di coordinamento e direzione della Biblioteca comunale del Comune di Rignano sull’Arno.Periodo 1/10/2020 – 30/9/2022. Cig za22d5f95b

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

a domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice, preferibilmente secondo lo schema allegato al presente bando, deve essere presentata, a pena di esclusione, entro il termine perentorio delle ore 12:00 del giorno 07/07/2020 a decorrere dal giorno 22/06/2020, secondo una delle seguenti modalità: - a mezzo consegna a mano all’Ufficio URP o all’Ufficio Protocollo del Comune di Rignano Sull'Arno in Piazza della Repubblica, 1 aperti con orario 8:30 – 12:30 dal lunedì al venerdì, e 15:00 – 18:00 nei giorni di martedì e giovedì (la data di presentazione diretta è comprovata dal timbro datario apposto dall'ufficio); - tramite servizio postale con lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Rignano sull'Arno, Piazza della Repubblica, 1 50067 Rignano sull'Arno (n.b. non fa fede la data del timbro postale accettante); - tramite PEC al seguente indirizzo: comune.rignano@postacert.toscana.it Si precisa che una mail inviata da un dominio non certificato ovvero non PEC (come ad esempio da un normale account di posta elettronica) o inviata ad altro indirizzo mail dell'Amministrazione, non ha valore formale o legale e pertanto NON verrà presa in considerazione. Eventuali errori di trasmissione sono ad esclusivo carico e rischio del mittente. La busta contenente la domanda ed i documenti di partecipazione alla selezione, oppure l'oggetto della PEC, deve riportare la seguente dicitura: DOMANDA DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DELL'INCARICO DI COORDINAMENTO E DIREZIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DEL COMUNE DI RIGNANO SULL’ARNO L’Amministrazione non si assume alcuna responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente, oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, o caso fortuito.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento