Bellariva: accoltellato alla gamba 

I carabinieri hanno fermato un 28enne su cui pendeva un ordine di carcerazione  

Stanotte i carabinieri sono intervenuti in Via Quintino Sella dove un 28enne marocchino era stato raggiunto da alcune coltellate alle gambe. L'uomo è stato portato all'ospedale di Santa Maria Nuova e i militari stanno lavorando per risalire all'aggressore. 

Tra le persone che hanno soccorso il nordafricano, anche un connazionale. Sul 33enne si è scoperto che pendeva un provvedimento di cattura poiché già condannato a oltre 2 anni di reclusione. L’ordine di carcerazione è stato emesso nel febbraio 2017 a seguito di quattro sentenze di condanna per vari reati, tra i quali spaccio di stupefacenti, rapina impropria e lesioni personali aggravate, commessi nel territorio fiorentino negli anni 2009 – 2012. E' stato portato nel carcere di Sollicciano. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento