menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arrivo di Sting (fonte Fiom)

L'arrivo di Sting (fonte Fiom)

Bekaert: Sting canta davanti ai cancelli con gli operai a rischio licenziamento / VIDEO

Visita del cantante davanti all'azienda di Figline Valdarno

Questa mattina il cantante Sting ha fatto visita ai lavoratori della Bekaert, i 318 operai che nel giugno scorso hanno ricevuto le lettere di licenziamento dalla multinazionale belga che ha deciso di chiudere lo stabilimento di Figline Valdarno.
Il cantante, che proprio a Figline ha la sua tenuta (Il Palagio), dove insieme alla moglie produce vino e altri prodotti tipici, ha parlato con lavoratori, sindacalisti e il sindaco Giulia Mugnai. Poi davanti ai cancelli ha preso la chitarra e ha iniziato a cantare alcune delle sue canzoni più note tra cui Message in the bottle, una richiesta di salvataggio sulle note della canzone dei Police. Prossimo appuntamento per evitare la chiusura dello stabilimento si terrà lunedì 3 settembre in Regione e poi a Roma. 

I lavoratori hanno poi cantato, accompagnati dal cantante inglese, "Una vita da mediano" di Ligabue.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I duetti e le canzoni cover cantate a Sanremo 2021

Ultime di Oggi
  • social

    Sanremo 2021: l'omaggio di Roy Paci a Erriquez della Bandabardò

  • Cronaca

    Coronavirus in Toscana: 1.239 nuovi casi e 23 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento