rotate-mobile
Cronaca

Barberino Val d'Elsa, truffa del finto incidente 

Indagini in corso da parte dei carabinieri

Ieri mattina un 64enne è stato fermato da uno sconosciuto, con la scusa di aver provocato un incidente stradale, mentre percorreva in auto via Semifonte. L'uomo ha quindi chiesto 50 euro a titolo di risarcimento. Poi si è allontanato. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Scandicci. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barberino Val d'Elsa, truffa del finto incidente 

FirenzeToday è in caricamento