Viabilità e sosta: uscito il bando per 4 nuovi parcheggi interrati

Le aree individuate sono piazzale di Porta Romana, via dei Renai, via dei Sette Santi e piazza Galileo Ferraris: i soggetti realizzatori avranno il diritto di superficie per 90 anni

Quattro nuovi parcheggi pertinenziali, interrati, destinati ai residenti. È quanto prevede il bando pubblicato oggi, mercoledì 4 marzo, sulla rete civica del Comune per la concessione del diritto di superficie per la realizzazione dei nuovi posteggi.

Le aree individuate sono: piazzale di Porta Romana, via dei Renai (nei pressi del Museo Bardini, è la parallela interna, sempre in Oltrarno, di lungarno Serristori), piazzale Galileo Ferraris (lungo viale Volta, in zona Campo di Marte)e via dei Sette Santi (nello slargo compreso tra via Duprè e via Mameli, sempre in zona Campo di Marte).

Le proposte dovranno riguardare posteggi ad uso privato con box/posti auto e moto da destinare a pertinenza di unità immobiliare di fabbricati abitativi e non abitativi (ma il 70% deve essere riservato alla residenza) entro 500 metri dal perimetro dell’area di intervento.

Le aree di intervento, specifica il bando, non potranno interessare giardini e/o alberature esistenti. L’intervento nel sottosuolo dell’area di proprietà comunale è subordinato alla concessione del diritto di superficie, la cui costituzione avverrà con la stipula di un’apposita convenzione allegata al bando.

La concessione del diritto di superficie è a titolo oneroso e, si legge nel bando, avrà durata di 90 anni, come pure le sistemazione del soprasuolo delle aree interessate dai parcheggi.

Per quanto riguarda i progetti, dato che il piazzale di Porta Romana e via dei Renai rientrano nel centro storico di Firenze Patrimonio Mondiale Unesco, nel bando si chiede anche valutazioni di impatto specifiche (Heritage Impact Assessment). Una volta individuati i soggetti assegnatari delle aree, questi avranno 60 giorni per presentare il progetto esecutivo.

Le proposte dovranno arrivare entro le 12 del 31 agosto 2020 presso la Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità, via Mannelli 112/i (qui i dettagli del bando).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna novità invece su piazza del Cestello, di cui si è parlato in passato come possibile area dove realizzare un ulteriore posteggio interrato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento