rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Montelupo Fiorentino

Colpo all'ufficio postale nella notte: maxi-furto con l'esplosivo

A Montelupo portano via 50 mila euro

Con l'esplosivo hanno fatto saltare l'Atm Postamat portando via le banconote che erano state depositate all'interno. Di circa 50 mila euro il bottino sottratto.

E' il fatto accaduto questa notte, intorno alle ore 3, presso l'ufficio postale di Montelupo. I malfattori hanno utilizzato una carica detonante non ancora meglio individuata.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Empoli che hanno effettuato il sopralluogo e svolgeranno le attività di indagini anche grazie all'ausilio delle immagini dei sistemi di videosorveglianza.

Molti cittadini hanno udto il forte rumore dell'esplosione: "E' successo alle 3 stanotte perché mentre entravo a lavorare ho sentito una esplosione che veniva proprio da lì pensavo che fossero ragazzi con petardi potenti", ha scritto un uomo sulla pagina Facebook del sindaco di Montelupo, Paolo Masetti, che ha augurato buon lavoro agli inquirenti per risalire ai malviventi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo all'ufficio postale nella notte: maxi-furto con l'esplosivo

FirenzeToday è in caricamento