Inala cibo: bimbo di due anni in gravi condizioni al Meyer

Il piccolo è stato trasportato da Città di Castello con l'elisoccorso

Un bimbo di due anni di Città di Castello (Perugia) è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per sospetta inalazione di cibo. La notizia è diffusa dallo stesso ospedale.

Il piccolo, secondo quanto informa una nota, è stato portato questo pomeriggio intorno alle 14 al pronto soccorso di Città di Castello dove gli sono state prestate le prime cure e dove, dopo consulenza pediatrica e anestesiologica, è stato deciso il trasferimento all'ospedale pediatrico fiorentino, viste le gravi condizioni.

Il trasferimento è avvenuto grazie all'ausilio dell'elisoccorso

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Sciopero generale il 25 ottobre: dai trasporti alla scuola

Torna su
FirenzeToday è in caricamento