Inala cibo: bimbo di due anni in gravi condizioni al Meyer

Il piccolo è stato trasportato da Città di Castello con l'elisoccorso

Un bimbo di due anni di Città di Castello (Perugia) è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per sospetta inalazione di cibo. La notizia è diffusa dallo stesso ospedale.

Il piccolo, secondo quanto informa una nota, è stato portato questo pomeriggio intorno alle 14 al pronto soccorso di Città di Castello dove gli sono state prestate le prime cure e dove, dopo consulenza pediatrica e anestesiologica, è stato deciso il trasferimento all'ospedale pediatrico fiorentino, viste le gravi condizioni.

Il trasferimento è avvenuto grazie all'ausilio dell'elisoccorso

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento