Autovelox: in arrivo due nuovi "sparamulte"

Il progetto è stato appena approvato dall'amministrazione comunale

Installazione di due nuovi autovelox, rimodulazione delle isole salvagente a centro strada, miglioramento della visibilità degli attraversamenti pedonali, 40 posti auto e 6 stalli per moto. Questo è il progetto definitivo approvato dalla giunta per la riqualificazione del tratto tra piazza Edison e via Forese Donati con un investimento complessivo di 510mila euro. Per ridurre la velocità dei veicoli in transito saranno piazzati due nuovi autovelox, uno di fronte al numero civico 83 e uno davanti al civico 15, poco prima dell’incrocio con via del Frullino. In questo tratto il limite sarà portato a 30 chilometri all’ora. 

“Con questo progetto completiamo la messa in sicurezza del sistema piazza Edison - via di San Domenico - dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti - Sono stati previsti interventi mirati alla riduzione della velocità tra cui l’installazione di due autovelox e di miglioramento della percezione degli attraversamenti pedonali. Inoltre saranno recuperati 40 posti auto e 6 posti moto, fortemente richiesti dai residenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 1 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento