menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto accoltellato a Lastra a Signa: disposta l'autopsia sul corpo

Secondo alcuni accertamenti dei carabinieri l'uomo era stato scarcerato a luglio

L'Istituto di medicina legale di Firenze si occuperà di eseguire l'autopsia sul 28enne ucciso la sera del 20 agosto a Porto di Mezzo (Lastra a Signa) con una o più coltellate. L'esame si svolgerà il 24 agosto.

Dagli accertamenti dei carabinieri, riporta La Nazione, è risultato che l'uomo, di nazionalità marocchina, a luglio era stato scarcerato a seguito di un arresto per spaccio. Il 28enne doveva rispettare l'obbligo di dimora a Campi Bisenzio, dove aveva il domicilio, ma la sera di giovedì scorso l'uomo si trovava a Porto di Mezzo, molto probabilmente per incontrare qualcuno. Il giovane è deceduto sull'ambulanza, durante il viaggio per l'ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento