rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca

Autobus, troppi passeggeri a bordo: gli studenti rimangono a piedi

A lanciare l'allarme è il sindacato FIT-CISL spiegando che su alcune linee ci sarebbero molti disagi all'orario d'entrata e d'uscita da scuola

Prima e dopo il suono della campanella gli studenti fiorentini devono sudar non poco per accaparrarsi un posto a bordo di un autobus Ataf. Infatti, fa sapere la Fit Cisl, le corse “non riescono a far fronte all’enorme numero di passeggeri e sovente sono costrette a lasciare a piedi diversi utenti, che non riescono a salire a bordo”. Disagio che si manifesterebbe in particolare sulle corse corrispondenti all’entrata/uscita delle scuole.

“La criticità in questione si starebbero verificando da qualche tempo su: linea 35, che prima utilizzava vetture lunghe 18 metri e adesso invece viene svolto sui bus di 12m; linea 5, che serve alcune scuole e non ha un’elevata frequenza; linea 3, che in una zona diversa ha lo stesso problema del 5; linea 6, che ha una lunga percorrenza, serve diverse scuole e spesso non ha una cadenza regolare a causa del traffico; linea 25, che servendo la facoltà presente in via Bolognese, spesso va in sofferenza con le vetture lunghe solo 10metri. Il problema però è diffuso anche ad altre linee”. 

Una problematica all’ordine del giorno che in condizioni particolari, come nel caso di un guasto, diventa insostenibile per utenti e autisti dei bus successivi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus, troppi passeggeri a bordo: gli studenti rimangono a piedi

FirenzeToday è in caricamento