rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca

Autobus, nulla di fatto tra azienda e sindacati: confermato lo sciopero

Dopo lo stop domenicale autisti fermi anche il 16 dicembre? 

Confermato lo sciopero degli autisti Ataf indetto per il pomeriggio di domenica. Con un possibile stop dei mezzi pubblici dalle 17 alle 21. E' infatti naufragato l'ultimo spazio di trattativa tra l'azienda e i sindacati convocati in mattina dall'amministratore delegato della società che gestisce il trasposto pubblico, Stefano Bonora. L'ad, ieri, aveva chiesto "fiducia" alle parti sociali e in questo di attendere la firma in Regione del contratto ponte, il biennale studiato da palazzo Strozzi Sacrati per superare l'impasse sulla gara toscana del trasposto pubblico su gomma, finita alla Corte europea. Un appello, però, che i sindacati non hanno raccolto: "Mancano le condizioni. Non solo manca il nero su bianco sui livelli occupazionali- spiega alla 'Dire' Alessandro Nannini, il coordinatore della Rsu-, ma non ci è stata data alcuna garanzia sul resto della vertenza", una partita "completamente scollegata dalla vicenda con la Regione". I sindacati, infatti, chiedono risposte sulla sicurezza degli autisti alla guida, la mensa nei festivi e la domenica e i tempi di percorrenza delle linee. La conferma della protesta "non è una cosa positiva. Uno sciopero alle porte del Natale è soltanto un danno ai cittadini, agli utenti e non va a migliorare l'immagine dell'azienda dei trasposti", commenta a caldo il sindaco Dario Nardella. "Torno a ripeterlo: Ataf torni indietro sui suoi passi e trovi un accordo con i lavoratori", conclude. Ma mentre Nardella richiama tutti alla ragionevolezza, i sindacati sono pronti a dar battaglia visto che nel deposito di viale dei Mille c'è chi prospetta un dicembre caldissimo: dopo quello di domenica prossima, se la situazione non dovesse sbloccarsi, gli autisti potrebbero fermarsi a ridosso del Natale, il 16 dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus, nulla di fatto tra azienda e sindacati: confermato lo sciopero

FirenzeToday è in caricamento