Viale Guidoni, al parcheggio scambiatore sbarra 'in tilt': autobus bloccati e ritardi

Lo rende noto il sindacato Slm Fast Confsal Toscana: “La sbarra non si alza, bus fermi e ritardi per cause non nostre”

Al parcheggio scambiatore di viale Guidoni, dove arriva anche una fermata della linea 2 della tramvia, la 'sbarra' che consente agli autobus dell'Ataf di uscire dal parcheggio e iniziare il percorso va in tilt.

Nella prima mattinata di oggi, giovedì 31 ottobre, fino alle 6:30 circa, sono rimasti intrappolati dentro il parcheggio scambiatore diversi autobus della linea 23”, si legge in una nota diffusa dal sindacato Slm Fast Confsal Toscana. Il motivo? Sarebbe dovuto al sensore, o comunque ad un malfunzionamento del meccanismo che fa alzare la sbarra, “tanto che a volte qualche autista è costretto a tenerla alzata a mano per far passare il collega con l'autobus”.

Tale problematica - prosegue il sindacato -, si è verificata anche nella mattinata di ieri. Oggi in particolar modo ne ha risentito il servizio con ritardi su tutta la linea, situazione che ha portato gli stessi conducenti a subire accuse e aggressioni verbali per il mancato servizio e il forte ritardo in ore dove la gente va a scuola ed a lavorare. Visto il ripetersi della problematica chiediamo a Comune e azienda la risoluzione nel più breve tempo possibile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento