rotate-mobile
Cronaca

Duecento auto intestate a loro ma in uso ad altri: multati per oltre 110mila euro

Vetture utilizzate anche per trasportare droga  

Oltre 200 autovetture intestate a un cittadino italiano e un macedone, entrambi residenti in provincia, giustificando il tutto con attività di compravendita. Numeri che, nei giorni scorsi, sono però stati notati dalla polizia stradale durante i controlli sul commercio di veicoli. La stradale ha scoperto i prestanome e individuato 201 auto, anche di elevato valore economico, tutte a loro intestate ma in uso ad altre persone, tra le quali anche dei soggetti che le avrebbero utilizzate per trasportare droga.


Per questo sono scattate 201 contravvenzioni da 543 euro l’una, per un importo di quasi 110mila euro.  Inoltre i veicoli verranno cancellati dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA). Le ricerche dei poliziotti non si sono fermate qui: le due persone sono risultate, tra l’altro, prive di autorizzazione alla vendita e al noleggio di veicoli e, per questo, ulteriormente multati per altri 6mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duecento auto intestate a loro ma in uso ad altri: multati per oltre 110mila euro

FirenzeToday è in caricamento