menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico: il Comune rimborsa gli aumenti dei biglietti

Ecco come richiederli: da oggi procedure aperte. Un milione di euro stanziato

Un milione di euro per il rimborso degli aumenti dei costi del trasporto pubblico per gli studenti e i residenti con redditi bassi. A stanziarli l'amministrazione comunale di Firenze che ha comunicato i requisiti e le modalità per richiedere il rimborso per coprire la differenza scattata con l’entrata in vigore del nuovo sistema tariffario regionale.  

Possono chiedere il rimborso i cittadini residenti nel Comune di Firenze con reddito Isee non superiore a 12.500 euro e che hanno acquistato un abbonamento ordinario alla nuova tariffa (260 euro). Si tratta di coloro che in precedenza avevano diritto all’abbonamento ordinario basic.

Altra categoria interessata è quella degli studenti residenti nel Comune di Firenze (esclusi gli iscritti all’Ateneo fiorentino che hanno il servizio incluso nella Carta dello studente). Può chiedere il rimborso chi ha acquistato l’abbonamento annuale studenti ordinario (252 euro) o l’abbonamento studenti Isee alla nuova tariffa (200 euro). In caso di studenti minori la richiesta deve essere effettuata dal genitore convivente.

Il rimborso varia dai 15 euro (abbonamento studenti Isee) ai 110 euro (abbonamento ordinario Isee). Per fare domanda occorre: aver presentato la dichiarazione Isee ed essere in possesso del n. procotollo Dsu, essere in possesso della carta unica, aver già acquistato un abbonamento annuale ordinario Isee, abbonamento annuale studenti ordinario, o abbonamento annuale studenti Isee.

Da oggi, 1° settembre, gli interessati possono chiedere il rimborso direttamente tramite i servizi on line presenti sul sito del Comune di Firenze (https://servizionline.comune.fi.it/rimborsotpl) e su quello dell’azienda di trasporto (www.ataf.net). Il servizio di autenticazione consente al cittadino di poter scegliere anche la modalità di rimborso (bonifico o direttamente presso uno sportello della Cassa di Risparmio Firenze). Inoltre permette di effettuare in tempi rapidi la verifica dei requisiti e dunque di ottenere il rimborso già a partire dal mese successivo alla richiesta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 5 marzo 2021, le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Centro storico: in arrivo 150 'alloggi' di lusso

  • social

    I Maneskin vincono il 71esimo Festival di Sanremo

Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento