rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Ataf, ok da Palazzo Vecchio: “4 milioni contro i tagli a corse e personale”

L’assessore Giorgetti: “Ora l'azienda faccia la sua parte e si impegni a non licenziare”

Ok definitivo alle variazioni di bilancio proposte dall'amministrazione comunale per trovare le risorse (4 milioni di euro) che scongiurino il taglio di 1,4 milioni di chilometri di corse e l'esubero di 80 autisti dell'Ataf, così come era stato inzialmente previsto con la messa a servizio delle due nuove linee della tramvia.

Il consiglio comunale ieri ha infatti approvato la delibera dell’assessore al bilancio Lorenzo Perra relativa all' 'Ultima variazione ai documenti di programmazione dell’Ente'.  “Si tratta – ha spiegato l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti –, della delibera in cui sono inserite le risorse pari a circa 4 milioni di euro necessarie per il mantenimento di un milione e mezzo di chilometri del Trasporto pubblico loclae su gomma, per avere un servizio pubblico più efficiente e integrato e scongiurare gli esuberi nelle aziende del trasporto urbano”. Per trovare le risorse il Comune ha deciso di aumentare la tassa di soggiorno sui turisti.

Da Palazzo Vecchio si rinnova ora l'appello alla dirigenza di Ataf e alle altre istituzioni coinvolte affinché venga messo nero su bianco l'impegno a non licenziare e a non tagliare chilometri di corse.

“Il Comune ha fatto la sua parte, le risorse sono già disponibili. Ora anche gli altri, dall’azienda, alla Regione, ai sindacati - ha concluso Giorgetti -, facciano la propria parte perché si giunga alla sottoscrizione degli accordi che diano garanzia sul trasporto pubblico”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ataf, ok da Palazzo Vecchio: “4 milioni contro i tagli a corse e personale”

FirenzeToday è in caricamento