rotate-mobile
Cronaca

Asl: computer bloccati per effettuare prelievi 

In corso l’attività di ripristino. Asl si scusa per i disagi

E’ in corso da questa mattina un blocco al software per l’accettazione dei prelievi che interessa i presidi territoriali di Firenze. Il blocco sta comportando l’impossibilità di eseguire sia le accettazioni dirette sia i prelievi programmati con conseguente impossibilità di procedere all’erogazione delle prestazioni.

Le strutture interessate dal blocco sono: Casa della Salute Le Piagge e Morgagni; presidio Canova; presidio Figline e Incisa Valdarno; Misericordia di Campi Bisenzio; Misericordia Calenzano Via Roma; presidio Pontassieve; Synlab Sesto Sesto Fiorentino; ospedale Santa Maria Annunziata; distretto Santa Rosa; presidio Incisa; Ex Alpha Columbus a Lastra a Signa; presidio D'Annunzio; Misericordia di Badia.

Sono già in corso da parte di Estar urgenti e approfondite attività di verifica e correzione delle situazioni che hanno determinato il blocco odierno che proseguiranno per l'intera giornata odierna per assicurare il definitivo ripristino delle normali funzionalità già dalla mattina di domani. L’Azienda sanitaria si scusa per i disagi arrecati.

Blackout a Careggi
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl: computer bloccati per effettuare prelievi 

FirenzeToday è in caricamento