Asili nido: vicesindaco Giachi contestata alla festa dell'Unità

La protesta del comitato "L'infanzia non si appalta", che si batte contro l'esternalizzazione degli asili

Dura contestazione ieri sera da parte del comitato “L’infanzia non si appalta” al dibattito organizzato alla festa dell’Unità delle Cascine sul tema “Nidi e Scuole dell’Infanzia: Firenze e la Toscana modelli di innovazione” a cui ha partecipato anche l’assessore e vicesindaco Cristina Giachi, già al centro di una forte polemica con i genitori sull’esternalizzazione dei servizi di asilo nido.

Una “rificolona alternativa” quella organizzata dalle mamme che contestano le scelte dell’amministrazione comunale: le lanterne riportavano la scritta “Giachi Pinocchio”. “Abbiamo chiesto di intervenire - spiegano le mamme - ma non ci è stato consentito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento