Tramvia: arrestato giovane pusher per spaccio di eroina

Sono intervenuti i carabinieri

Foto di repertorio

Nel pomeriggio di ieri, nei pressi della fermata “Talenti” della tramvia linea 1, zona limitrofa ai giardini di Via Dosio, i carabinieri hanno arrestato un 20enne nigeriano sorpreso a cedere una dose di eroina (0,7 grammi) ad un uomo, in cambio di una banconota da 20 euro.   

Durante l’attività di contrasto, i carabinieri in servizio lungo via Argingrosso, hanno pedinato il nigeriano, giunto poco prima a bordo della tramvia, fino alla fermata “Talenti”. Dopo pochi minuti di osservazione, i militari hanno notato avvicinarsi un uomo, che ha afferrato un involucro in cambio di alcune banconote.

Immediatamente fermati, è stato perquisito il pusher che aveva addosso 40 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. 

L’acquirente, dopo la segnalazione alla locale Prefettura, è stato rilasciato, mentre l’arrestato, trattenuto presso la caserma di Oltrarno, è stato condotto, nella mattinata odierna, innanzi al giudice del Tribunale di Firenze per la convalida del suo arresto e per essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento