Via de Cerretani: ladro in fuga dopo il furto in un negozio, la commessa lo insegue

Arrestato dalla polizia municipale

Foto di repertorio

Furto in un negozio di via de Cerretani, il ladro si è dato alla fuga ma la municipale lo ha arrestato.

Sabato scorso un ladro è entrato in un negozio di via de Cerretani, dopo aver sottratto articoli per un totale di 170 euro. Il sistema di allarme è entrato in funzione e una commessa ha richiesto di visionare la borsa che teneva al collo.

L’uomo, originario della Georgia, allora si è dato alla fuga, inseguito dalla commessa che è riuscita a recuperare due dei tre articoli rubati. Una pattuglia della zona centrale è intervenuta e è riuscita a raggiungerlo in piazza Antinori, recuperando anche il terzo oggetto rubato.

È stata la commessa, chiamata sul posto, a riconoscere l’uomo come responsabile del furto; successivamente la store manager ha sporto querela e a lei è stata riconsegnata la merce rubata.

L’uomo è risultato avere altri precedenti per furto aggravato, rapina impropria con divieto di dimora nel comune di Firenze, per quanto previsto dalle norme in regola con l’immigrazione. Dopo l’arresto, si è svolto il processo per direttissima. L’arresto è stato convalidato e reiterato il divieto di dimora nel comune di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento