Furti in appartamento a Empoli: arrestata 61enne

Sono intervenuti i carabinieri

Foto di repertorio

Domenica sera i carabinieri di Empoli hanno arrestato D.G., 61enne italiana di San Miniato, gravata da precedenti di polizia, per furto in abitazione. 

Tutto è partito da una chiamata al 112 fatta da un uomo che aveva notato una bicicletta nel cortile della casa della madre, attualmente disabitata. Nel cestino della bicicletta c’era una grossa busta contenente un soprammobile che l’uomo ha immediatamente riconosciuto.

I carabinieri sono arrivati nell'abitazione, situata nella frazione di Santa Maria, e hanno sorpreso la donna a rubare nella casa.

Nel corso della successiva ispezione i militari hanno accertato che la donna, per entrare nell’abitazione, aveva forzato una portafinestra e che, soprattutto, non era la prima volta che faceva visita. Infatti la successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire e restituire al proprietario altri oggetti d’arredamento, sottratti in precedenti incursioni.

La donna è stata quindi arrestata e trattenuta in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo dove, al termine dell’udienza di convalida, è stato emesso il provvedimento di obbligo di dimora nel comune di San Miniato con permanenza notturna nella propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento