Oltrarno: arrestato giovane per lo stesso reato nel giro di due giorni

Sono intervenuti i carabinieri

Foto d'archivio

Nella serata di ieri i carabinieri hanno arrestato per furto aggravato un 23enne turco. L’uomo, in un negozio del quartiere Oltrarno, ha rimosso l'antitaccheggio da alcuni capi di abbigliamento, mille euro di valore, e poi li ha indossati tutti insieme lasciando i suoi abiti nel camerino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è stato notato dal titolare che ha avvisato i militari. Sono stati loro a bloccare il giovane poco fuori il negozio. Il 23enne ha fornito false generalità ai carabinieri. Si è scoperto che era stato arrestato il giorno precedente per lo stesso reato e gli era stato applicato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. L’arrestato, trattenuto presso le camere di sicurezza, è finito di nuovo in direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • Era scomparso da giorni, Alvaro trovato morto

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Montebeni, malore alla guida: auto nel fosso, feriti marito e moglie / FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento