Ladri di porcellane colti sul fatto: arrestati

Scoperti dalla polizia

Immagine di repertorio

Sono stati trovati con tre zaini pieni di porcellane in una cantina di via delle Pinzochere in pieno centro storico. Per questo la polizia ha arrestato due uomini per furto.

Sabato notte attorno alle 23 il proprietario della cantina ha ricevuto un segnale d’allarme dal suo cellulare: si tratta di un sistema che permette di rivelare i movimenti all’interno di una stanza grazie a dei sensori. Il proprietario, un 75enne fiorentino, ha immediatamente avvertito il 113.

I poliziotti sono arrivati sul posto nel giro di pochi minuti e appena hanno sceso le scalette della cantina hanno trovato i due malviventi con le mani nel sacco. I ladri, italiani di 40 e 51 anni, avevano riempito tre zaini con delle porcellane che il 75enne custodiva nella sua cantina.

Gli uomini sono stati immediatamente arrestati. Si trovano nel carcere di Sollicciano in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento