Lastra a Signa: furto al supermercato, arrestato giovane

Sono intervenuti i carabinieri

Foto d'archivio

Nel pomeriggio di ieri, verso le 16 e 30, i carabinieri di Lastra a Signa sono intervenuti all’interno del centro commerciale Ipercoop, presso il negozio Upim, ed hanno arrestato un 20enne georgiano, già noto alle forze dell’ordine.

I carabinieri sono intervenuti perché gli addetti del negozio hanno notato che il 20enne stava rubando diversi capi di abbigliamento, a cui aveva tolto la placca anti-taccheggio tramite una tenaglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva, del valore di circa 200 euro, è stata recuperata e restituita al proprietario. L'arrestato, portato nella camera di sicurezza dei carabinieri di Lastra a Signa, sarà processato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento