rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Centro Storico

Centro: prova a fare irruzione in casa della ex compagna 

Arrestato dai carabinieri 

Nel weekend i carabinieri di Santa Maria Novella hanno arrestato un cittadino serbo ritenuto responsabile dei reati di tentata violazione di domicilio, minacce, danneggiamento e maltrattamenti in famiglia. A seguito di una richiesta pervenuta al 112 NUE da parte della vittima, i carabinieri si sono portati presso un’abitazione del centro cittadino trovandovi il 29enne intento a minacciare di morte la sua ex compagna e a forzare la porta di ingresso della sua abitazione.

I militari hanno immobilizzato l’uomo per poi portarlo in caserma dove è stata anche raccolta la testimonianza della vittima, la quale ha riferito di un quadro familiare fatto di maltrattamenti e violenze mai denunciati fino a quel momento.

Ricostruita la dinamica dei fatti e raccolti importanti elementi indiziari a carico dell’indagato, già noto alle forze dell’ordine, i carabinieri hanno proceduto a dichiararlo in arresto e a condurlo presso la casa circondariale di Sollicciano, in attesa dell’udienza di convalida. 

Continua a leggere su Firenzetoday

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro: prova a fare irruzione in casa della ex compagna 

FirenzeToday è in caricamento