Arrestata borseggiatrice seriale: agiva nei supermercati

Le sue azioni erano seguite da circa un mese dalla polizia

E’ stata arrestata una donna fiorentina di 50 anni per aver borseggiato anziane signore nei supermercati tra via di Novoli e via di Galliano.

Da circa un mese (in particolare il 29 marzo, il 3, 16 e 18 aprile) nei supermercati della zona la 50enne, con grande destrezza, è riuscita a rubare borse o zainetti dai carrelli della spesa di anziane signore.

La donna usciva dai supermercati prendeva i soldi e rientrava per compiere un altro furto. La polizia parla infatti di “furto continuo”.

In questo mese grazie alle telecamere di videosorveglianza dei negozi, visionate dalla polizia del commissariato di Rifredi, la donna è stata individuata.

Ieri mattina verso le 10 e 30 gli agenti si sono presentati all’Esselunga di via di Novoli, dove hanno sorpreso la 50enne (fuori dal supermercato) con uno zainetto che era appena stato rubato all’interno del negozio ad una donna di 75 anni.  

La donna è stata arrestata, questa mattina sarà processata per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • Abbronzatura, ecco come farla risaltare

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento