Le indagini / Isolotto / Via del Cavallaccio

Botte e coltellate nel parcheggio: un arresto dei carabinieri

Nel marzo dello scorso anno la violenta aggressione davanti al cinema di via del Cavallaccio

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday 

Arrestato dai carabinieri accompagnato a Sollicciano un 22enne di origine marocchina che nel marzo dello scorso anno, insieme ad alcuni connazionali, aveva prima aggredito e poi accoltellato un uomo nel parcheggio dell’Uci Cinema, in via del Cavallaccio. A soccorrere la vittima, un 38enne anche lui maghrebino, e dare l’allarme a sanitari e forze dell’ordine,  la compagna 46enne. Non nel luogo dell’aggressione, ma a Scandicci, in località le Bagnese-San Giusto. 

I militari dopo una lunga attività volta per ricostruire la dinamica dei fatti, attribuire un volto agli aggressori e verificare le varie responsabilità sono riusciti a individuare il 22enne, senza fissa dimora, nei confronti del quale è stato emesso un provvedimento di custodia cautelare in carcere da parte del gip.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte e coltellate nel parcheggio: un arresto dei carabinieri
FirenzeToday è in caricamento