Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Polizia municipale: via alle segnalazioni tramite app

Si potranno inviare direttamente al comando dei vigili. Gianassi e Casale: “Interventi più rapidi”

Una app per segnalare direttamente alla polizia municipale casi di posti auto invalidi personalizzati occupati in maniera illegittima, violenze di genere, imbrattamenti sulle mura della città, veicoli abbandonati. Si chiama 'SecureU' ed è stata presentata questa mattina in Palazzo Vecchio dall'assessore alla sicurezza Federico Gianassi e dal comandante della polizia municipale Alessandro Casale.

La nuova app arriva grazie alla partecipazione del Comune di Firenze al progetto europeo 'CITYCoP', promosso dalla Commissione Europea nell'ambito del programma Horizon 2020 e finalizzato al miglioramento del rapporto fra cittadini e istituzioni.

Il lancio della app 'SecureU' arriva dopo una fase di sperimentazione. E' già possibile scaricarla su smartphone, ma sarà operativa non prima di un mese. Firenze è l’unica città italiana che ha partecipato al progetto pilota e alla sperimentazione della App ed è per ora l'unica città a lanciare questo servizio.

Oltre a Firenze hanno fatto parte del progetto Lisbona, Dublino, Kildare e Bucarest, che oggi hanno presentato i risultati nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, nel corso della conferenza 'Changing Communities, Chancing Policing'.

“La polizia municipale sarà in grado di vedere le segnalazioni e intervenire più rapidamente su alcune tematiche, oltre a poter fare una miglior analisi e un miglior studio delle problematiche del territorio e predisporre strategie di intervento mirate in materia di sicurezza urbana e vivibilità”, spiegano Gianassi e Casale.

La app in futuro potrà essere adattata e migliorata con le esigenze che man mano emergeranno, aprendosi a nuove tipologie di segnalazioni. Potrà essere usata anche per dare informazioni ai cittadini in tempo reale.

FOTO - Polizia Municipale: via alle segnalazione tramite App

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia municipale: via alle segnalazioni tramite app
FirenzeToday è in caricamento