Arriva l'app di Enel: nel 2014 la bolletta si paga con lo smartphone

La nuova applicazione di Enel Energia consente di pagare le bollette in sicurezza, con pochi e semplici passaggi, anche attraverso una semplice fotografica, attraverso la "Paga in uno scatto"

Gestire la propria fornitura di luce e gas, inviare autonomamente l’autolettura del contatore e pagare le bollette direttamente dal proprio smartphone o tablet. Sono alcune delle funzionalità della nuova applicazione Enel Energia, disponibile gratuitamente su app store e play store.
 
PAGAMENTI – Dal 2014 anche i fiorentini clienti Enel Energia potranno scaricare gratuitamente l’applicazione sul proprio smartphone o tablet e gestire direttamente in maniera facile e intuitiva i propri contratti di luce o gas. Oltre alla gestione diretta e alle informazioni sul contratto di fornitura, la nuova applicazione di Enel Energia, consente di pagare le bollette in sicurezza, con pochi e semplici passaggi, anche attraverso una semplice fotografica, attraverso la “Paga in uno scatto”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CONSUMI – All’interno dell’area “Fai da Te” è possibile monitorare lo stato della propria utenza, attraverso il controllo dei propri consumi e la verifica dei pagamenti, e creare dei promemoria e ricevere degli alert relativi alle scadenze e ai pagamenti delle forniture. Inoltre, è possibile avere a disposizione l’archivio delle bollette e inviare l’autolettura dei consumi indicati dal contatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Caffè Rivoire, nuovo proprietario: "Ne farò un brand internazionale da esportare nei luxury mall"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento