Riaprono 20 giardini, parchi e aree cani. L'elenco

Tra questi il giardino di Campo di Marte, Borgo Allegri, via Maragliano, viale Verga, piazza Danti, parchi di Villa Ruspoli e Stibbert

foto Uisp

Riaprono 20 nuovi giardini e aree cani in tutti i quartieri della città. È la terza fase dei provvedimenti per rendere nuovamente fruibili le aree verdi cittadine, che entrerà in vigore a partire da lunedì 1 e mercoledì 3 giugno (con prosecuzione nei giorni successivi) andando ad ampliare il numero dei parchi e giardini già riaperti dal 4 e dall’11 maggio scorso.

L’orario di apertura sarà inoltre esteso fino alle 20 per tutte le aree riaperte. “Abbiamo fatto il punto su come sono andate queste prime settimane e sulle risorse che abbiamo a bilancio – hanno detto gli assessori all’Ambiente Cecilia Del Re e al Decoro urbano Alessia Bettini – e siamo arrivati a una nuova ordinanza di riaperture delle aree verdi, che va ad integrare quelle precedenti".

"Si tratta di nuovi 20 giardini e aree cani, dalle Scuderie di Porta Romana, ai giardini di Campo di Marte, fino a San Gaggio, Ponte a Greve e alle aree cani Taddeo Alderotti, San Felice a Ema e via Pisano - affermano Bettini e Del Re - Non possiamo purtroppo permetterci ancora di riaprire tutte le aree verdi sia per un tema di presidio di queste aree, particolarmente impegnativo specie nei giardini con aree gioco, sia e soprattutto per le risorse a bilancio, che venendo a mancare mettono la macchina comunale in difficoltà per la loro manutenzione".

"Un ringraziamento ai presidenti di quartiere per la loro collaborazione, specie in questa fase delicata di graduale riapertura, e a tutte le associazioni che collaborano con il Comune per la cura del verde, e grazie alle quali abbiamo riaperto e riapriremo nuovi aree” concludono i due assessori.

L’accesso è vietato alle persone sottoposte a quarantena o risultate positive al virus, le quali non devono muoversi dalla propria abitazione; alle persone con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C), le quali devono rimanere presso il proprio domicilio, limitare al massimo i contatti sociali e contattare il proprio medico curante.

L’accesso è fortemente sconsigliato alle persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, alle quali si raccomanda di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora, se non nei casi di stretta necessità.

Sarà in ogni caso necessario rispettare alcune regole di comportamento per la fruizione di queste aree: è vietata ogni forma di assembramento, con l’obbligo di mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività.

Inoltre: i minori e le persone non completamente autosufficienti devono essere accompagnati; è obbligatorio indossare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) nel rispetto delle misure di prevenzione stabilite a livello nazionale e regionale; per il contatto con gli elementi di arredo (panchine, tavoli, lampioni, recinzioni e altro) è fortemente consigliato l’utilizzo di guanti monouso; non è consentito l’uso in contemporanea della stessa panchina da parte di più persone appartenenti a nuclei familiari diversi.

L'elenco dei giardini e delle aree cani che riaprono

Quartiere 1: Giardino Borgo Allegri; Giardino Via Maragliano; Giardino delle Scuderie di Porta Romana (dal 15.6.2020 e comunque dopo la firma del patto di collaborazione con associazioni di cittadinanza attiva)

Quartiere 2: Giardino Campo di Marte; Giardino Via Ottokar; Giardino V.le Verga; Giardino del Cenacolo

Quartiere 3: Giardino Via Brenta; Giardino San Gaggio; Area cani San Felice a Ema (dal 1.6.2020)

Quartiere 4: Giardino del Centro Culturale Canova (dal 1.6.2020 e limitatamente alla porzione di accesso alla biblioteca); Giardino del Bindolo - Ponte a Greve; Giardino V.le Nenni; Via Andrea da Pontedera; Area cani Via Nicola Pisano; Giardino via Chimenti; Giardino via Liberale da Verona (dal 15.6.2020 e comunque dopo la firma del patto di collaborazione con associazioni di cittadinanza attiva);

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quartiere 5: Parco Villa Ruspoli (dal 1.6.2020); Parco Stibbert (dal 1.6.2020); Giardino Piazza Danti; Giardino Piazza delle Medaglie d’Oro; Area cani Taddeo Alderotti
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  •  Oroscopo Paolo Fox oggi 18 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto, cinque feriti | FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento