rotate-mobile
Cronaca Le Cascine / Viale degli Olmi

Le Cascine, anziano colpito con un calcio e rapinato: arrestato 46enne

L'autore è stato rintracciato e fermato dai carabinieri

E' stato circondato e minacciato di morte da un gruppo di persone straniere, che gli hanno intimato di consegnare il denaro in suo possesso. Essendone sprovvisto, in due lo avrebbero tenuto fermo mentre un altro lo avrebbe colpito con un calcio ad una gamba, dopo avergli frugato nelle tasche del giubbotto ed asportato un pacchetto di sigarette ancora sigillato.

E' ciò che risulta dagli accertamenti effettuati e che ha raccontato ai carabinieri la vittima, un anziano di 78 anni, deambulante con l'aiuto di una stampella.

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio nel parco delle Cascine, nei pressi della fermata della tramvia di viale degli Olmi. I militari, allertati di quanto successo, si sono subito recati in zona e grazie alle descrizioni fatte sono risaliti all'aggressore, un 46enne originario del Senegal, che è stato arrestato per rapina aggravata e lesioni personali.

Il 46enne è stato trovato in possesso delle sigarette rubate, mentre l’anziano è stato affidato alle cure dei sanitari del 118, lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova. Per lui fortunatamente solo una contusione, giudicata guaribile in sette giorni. L’uomo, con vari precedenti alle spalle, è stato portato nel carcere Sollicciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Cascine, anziano colpito con un calcio e rapinato: arrestato 46enne

FirenzeToday è in caricamento