rotate-mobile
Cronaca Montespertoli / Piazza del Popolo

Montespertoli: anziano palpeggia bambina di 5 anni ai giardini

Un ultrasettantenne è stato arrestato per aver avvicinato e palpeggiato una bambina di cinque anni all'interno di un giardino pubblico. L'anziano le avrebbe infilato la mano nei pantaloncini

Mercoledì pomeriggio i carabinieri hanno arrestato un ultrasettantenne accusato di aver palpeggiato una bambina di cinque anni che stava giocando in un giardino pubblico di Montespertoli. Da quanto riportato la piccola, impauritasi di quanto stava succedendo, è scappata correndo ad avvisare la madre a cui ha raccontato che un "vecchietto" le aveva infilato una mano nei pantaloncini e palpeggiato i glutei.

REAZIONE - Fra la donna e l'anziano è nato un alterco, durante il quale la madre ha tentato di aggredirlo, ma è stata fermata da un vigile urbano accorso dopo aver udito le grida. La presenza del vigile e l'arrivo dei carabinieri ha poi evitato che l'anziano potesse subire l'aggressione di alcune persone che si stavano avvicinando minacciose. Fra queste, anche alcune delle ragazze che poi hanno sporto denuncia dicendo di essere state vittime delle attenzioni dell'anziano; infatti dagli accertamenti è emerso che l'uomo, in passato, è stato protagonista di episodi simili nei confronti di adolescenti.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montespertoli: anziano palpeggia bambina di 5 anni ai giardini

FirenzeToday è in caricamento