Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Anziano padre si perde nella notte e finisce alla stazione, la polizia lo fa rincontrare con la figlia

L'uomo vagava alle 3 del mattino senza una meta

Nella notte del 10 settembre, intorno alle 3:20 del mattino, gli agenti di polizia del Commissariato San Giovanni hanno aiutato un anziano che si era presentato ad un punto tamponi della stazione di Santa Maria Novella.

L’uomo, evidentemente spaesato ed infreddolito, ha raccontato di esser arrivato il giorno prima dalla Romania per venire a trovare la figlia.

Dopo essere arrivato a destinazione, nella giornata del 10 settembre era uscito, senza ricordarne il motivo, e non riusciva a ritrovare la strada per tornare a casa della figlia, della quale ricordava solo il nome.

Gli agenti, dopo una serie di accertamenti, sono risaliti alla figlia, la quale era in evidente stato di preoccupazione alla ricerca del padre dal pomeriggio e che è arrivata subito a riabbracciarlo partendo da un paese limitrofo a Firenze, dove abita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano padre si perde nella notte e finisce alla stazione, la polizia lo fa rincontrare con la figlia

FirenzeToday è in caricamento