Cronaca

Anziani non autosufficienti: controlli in una Rsa di Campi

Riscontrati guasti e carenze 

Stamani i carabinieri hanno segnalato il legale responsabile di una residenza sanitaria assistenziale all'amministrazione comunale e alla Asl di Firenze. Questo dopo che i militari, in collaborazione con il Nas, una settimana fa hanno riscontrato numerose carenze nella struttura di Campi Bisenzio. Tra queste: mattonelle rotte nel corridoio, ruggine su alcuni termosifoni, intonaco gonfio e cadente sulle pareti della palestra, perdite di acqua dal soffitto raccolte in un secchio collocato sul pavimento dell'ingresso; l’assenza, presso alcune camere, del sistema di chiamata/allarme; il malfunzionamento all’interno di alcune camere dei termosifoni.


Inoltre è stata fatta richiesta di emissione provvedimento prescrittivo finalizzato all’installazione in tutte le camere di un idoneo sistema di chiamata/allarme, alla revisione dell’impianto di riscaldamento e ad un’adeguata manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, dell’intera struttura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani non autosufficienti: controlli in una Rsa di Campi

FirenzeToday è in caricamento