rotate-mobile
Cronaca Bellariva / Via Giovanni Lanza

Bellariva: truffa con disinfettante per il coronavirus

Portati via monili in oro e 4mila euro in contanti 

Ieri mattina truffa ad anziana in un'abitazione di via Lanza. Un uomo ha affiancato la donna di 97 anni mentre tornava dal supermercato spiegandole di essere un tecnico dell'acqua incaricato di effettuare delle verifiche in quanto all'interno delle tubazioni condominiali le acque erano state contaminate da un gel disinfettante simile a quello usato per contenere il Covid-19. Contaminazione che avrebbe potuto danneggiare i metalli presenti nell'appartamento.

La donna ha quindi fatto entrare in casa l'uomo che ha simulato delle verifiche. Quando il soggetto è uscito la donna si è accorta che dalla casa erano spariti 4mila euro in contanti, numerosi monili in oro (tra cui quattro orologi) e le fedi nuziali. 

Truffa con lo spray
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellariva: truffa con disinfettante per il coronavirus

FirenzeToday è in caricamento