Centenaria guarisce dal Covid-19 dopo un mese nel reparto di malattie infettive 

Torna in Rsa per poi fare ritorno a casa. Il direttore del reparto: “Esce dall'ospedale guarita. Per tutti una grande vittoria”

Si sta avviando a superare la soglia dei cento e, fra le tante battaglie vinte nella sua lunga vita, c’è anche quella contro il Covid 19. La signora, classe 1921, è stata ricoverata a metà aprile nel reparto malattie infettive dell’ospedale di Ponte a Niccheri dopo che era risultata contagiata. Oggi è stata dimessa in buone condizioni cliniche dopo essere risultata negativa ai due tamponi.  

Nei circa 30 giorni di degenza nel reparto diretto da Pier Luigi Blanc, direttore di Malattie Infettive 1 che comprende l’ospedale Santa Maria Annunziata di Bagno a Ripoli (Firenze) e la struttura semplice di Empoli della Ausl Toscana centro, la paziente ha risposto bene fin da subito ed è andata progressivamente migliorando.

“Una grande vittoria – commenta Blanc – per lei e per tutto il nostro reparto. Non ha mai avuto un’insufficienza respiratoria grave e fin da subito siamo riusciti a tenerla rapidamente senza ossigeno. Esce oggi dall’ospedale guarita e in buone condizioni”.

Coronavirus: bambina operata di tumore 

La paziente centenaria, pur non autonoma, durante il ricovero è sempre stata vigile e collaborativa. Ha avuto qualche problema di alimentazione ma già nei giorni immediatamente precedenti alle dimissioni ha ripreso a mangiare. Torna oggi nella Rsa da cui è arrivata positiva al Covid a metà aprile ma non essendo ospite della struttura come lungodegente, probabilmente sarà a casa con i suoi familiari già dai prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento