Chiara e Edoardo "un amore così grande": raccolti 40mila euro per la ricerca contro il cancro

Edoardo, dopo la scomparsa di Chiara, ha fondato un'organizzazione no profit

Dalla pagina Facebook di Chiara e Edoardo

La sua amata Chiara se n'è andata il 19 giugno per colpa di un tumore al seno così Edoardo, 31 anni, ha deciso di continuare a ricordarla fondando una'organizzazione no profit. La loro storia d'amore ha commosso tutta Italia: Edoardo era andato con l'anello in ospedale dalla fidanzata per chiederle di sposarlo solo due giorni prima che lei morisse. Oggi, 19 agosto, a due mesi dalla prematura scomparsa di Chiara le iniziative di Edoardo hanno portato alla raccolta di più di 40mila euro. 

Il testo del messaggio pubblicato da Edoardo su Facebook è accompagnato da una sua foto dove sorride soddisfatto dell'importante primo traguardo raggiunto insieme perchè spera "che questa cifra raccolta, un giorno permetta a un ragazzo di 31 anni e ad una ragazza di 35 di sposarsi, fare una famiglia e vivere insieme fino a diventare nonni. Sarà un po’ come sposarsi io e te". La somma è stata devoluta all'Associazione Senologica Internazionale di Pisa.

chiara-edoardo-2

Questo il testo scritto da Edoardo:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ciao amore, oggi sono 2 mesi esatti che hai deciso di andare in un posto migliore. Oggi il sole splende e mi ricorda che rimani la mia luce, la mia mente ed io il tuo braccio.
Sei riuscita ad unire un mondo sempre più diviso ed apatico e hai raccolto una cifra che ha dell’incredibile, incredibile proprio come sei sempre stata te. 40.518,00 €. Sai prima ero abbastanza convinto che 'il bene si fa, ma non si dice. Che certe medaglie si appendono all’anima e non alla giacca'. Ma oggi il mondo è diverso, va davvero veloce e senza i social e la loro velocità non saremmo mai riusciti a fare tutto ciò.
Non sarei mai riuscito a fare niente se tutte queste splendide persone non avessero conosciuto la nostra storia e non avessero donato. Centinaia e centinaia di persone in tantissimi modi differenti. Non smetterò mai di essergli grato e vorrei abbracciarle tutte. Spero che tu sia felice. Spero che tu sia orgogliosa.
Spero che questa cifra raccolta, un giorno permetta a un ragazzo di 31 anni e ad una ragazza di 35 di sposarsi, fare una famiglia e vivere insieme fino a diventare nonni. Sarà un po’ come sposarsi io e te.
Quando, il 14 Febbraio 1884, Theodore Roosevelt perse sua moglie, mise una X sulla pagina del suo diario e vi scrisse solo “the light has gone out of my life” (la Luce è uscita dalla mia vita).
Quel maledetto 19 Giugno 2020 l’ho pensato anch’io... chi si sarebbe preso cura di me? Ma poi subito il giorno seguente il sole splendeva alto in cielo ed io ho sorriso a tutti quelli che erano venuti a salutarti.
La luce non era uscita dalla mia vita, continua ad indicarmi la via ogni giorno, semplicemente con modi differenti.
Onestamente mi manchi tanto, mi manchi come l’aria e la mia vita non è più la stessa. Io non sono più lo stesso.
Ma te hai sorriso fino all’ultimo istante della tua meravigliosa vita, guarda cosa sei riuscita a fare! Come potrei piangere dopo averti vista sorridere una vita intera? Ti prometto che questo è solo l’inizio. Prometto di esserti fedele sempre, Nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita. Grazie di cuore a tutti voi
".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm: slitta la firma, tutti i dubbi delle Regioni

  • Montespertoli: si getta nel vuoto dopo una lite in casa, muore quindicenne

  • Ristoranti, due locali di Firenze nella classifica dei migliori ristoranti di lusso

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da lunedì

  • I migliori locali low cost d'Italia, cinque sono a Firenze. Ecco dove mangiare bene e spendere poco

  • Coronavirus: nuovo record di contagi in Toscana, oltre 2.000 nuovi casi e 13 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento