Alluvione: le celebrazioni per il 52esimo anniversario

Al via oggi gli eventi. Domenica il clou con il corteo verso l'Arno

Domani la proiezione no stop del documentario “Gli eroi dimenticati” realizzato dalla Polizia Municipale, domenica l’inaugurazione della nuova targa toponomastica dedicata a Carlo Maggiorelli. Sono questi due degli eventi previsti nel programma delle cerimonie, promosse dall’Amministrazione comunale con l’Associazione Firenze Promuove, per ricordare i 52 anni dell’alluvione del 4 novembre 1966

Il programma completo

SABATO 3 NOVEMBRE 2018

Dalle 10 alle 18 presso la Sala d’Armi di Palazzo Vecchio proiezione no stop di “Eroi Dimenticati – l’alluvione del 1966”. Sarà presente l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi. Ingresso gratuito 

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018

Dalle 7 piazza Santa Croce apposizione di una corona d’alloro del Comune di Firenze alla lapide che ricorda tutte le vittime dell’Alluvione di Firenze del 4 novembre 1966 presso la facciata della sede del Quartiere 1

Alle 8 presso il Cimitero di San Felice a Ema (Galluzzo) omaggio floreale del sindaco sulla tomba di Carlo Maggiorelli, l’operaio dell’acquedotto comunale che la mattina del 4 novembre 1966 morì per non aver lasciato il suo posto di lavoro mentre l’acqua saliva. Saranno presenti rappresentanti dell’Amministrazione comunale e di Firenze Promuove oltre ai parenti

Alle 12.30  presso l’Oratorio Santa Maria delle Grazie (lungarno Diaz 6)  Santa Messa presieduta dal Cardinale Ennio Antonelli, Arcivescovo Emerito di Firenze, promossa dall’Associazione Firenze Promuove in memoria delle vittime dell’Alluvione del 1966. Partecipa il Gonfalone del Comune con il presidente del Consiglio Comunale Andrea Ceccarelli.

Alle 13.15 corteo dall’oratorio fino al centro di Ponte alle Grazie aperto dal Gonfalone per la benedizione del fiume Arno da parte del Cardinale Antonelli, i discorsi commemorativi e il lancio in Arno della corona d’Alloro del Comune in ricordo delle vittime da parte del presidente del Consiglio Comunale Andrea Ceccarelli e del presidente di Firenze Promuove Mariani.

Alle 15.30 in via Carlo Maggiorelli  (Nave a Rovezzano vicino alla chiesa) lo scoprimento della nuova targa toponomastica della strada dedicata a Carlo Maggiorelli. Partecipano rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’Associazione Firenze Promuove, il Presidente del Quartiere 3 Alfredo Esposito e i parenti di Maggiorelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, 529 casi in Toscana. A Firenze 116 nuovi positivi e 3 decessi

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

  • Nuovo Dpcm e spostamenti per andare dai congiunti fuori regione: cosa succede da sabato 16 gennaio

Torna su
FirenzeToday è in caricamento