rotate-mobile
Cronaca

Signa, allarme bomba: intervengono gli artificieri

Intervenuta l'unità cinofila dei carabinieri

Un sacco nero di fronte al portone di Forza Nuova a Signa, dove il movimento di estrema destra ha aperto una sed nell'ottobre scorso.

E' stato notato ieri sera intorno alle 20:40 da un'auto dei carabinieri di passaggio, che hanno fatto scattare l'allarme bomba. Sono intervenute le unità cinofile anti esplosivo.

Il cane anti esplosivo ha fatto diversi passaggi sul sacco sospetto senza rilevare anomalie. Si trattava di un falso allare: alla fine è stato aperto e conteneva solo rifiuti. Non si sa chi l'abbia potuto posizionare lì.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Signa, allarme bomba: intervengono gli artificieri

FirenzeToday è in caricamento