rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Piazza Unità d'Italia

Allarme bomba in piazza dell'Unità, borsone abbandonato alla fermata del bus | FOTO - VIDEO

Paura a due passi dalla stazione, sgomberata la piazza. Sul posto polizia e artificieri

Allarme bomba, questa sera, nella centralissima piazza dell'Unità d'Italia, a due passi dalla stazione di Santa Maria Novella, per un borsone nero abbandonato alla fermata degli autobus.

Ricevuta la segnalazione della borsa sospetta da una persona che aspettava un bus, intorno alle 20 polizia e artificieri si sono recati sul posto. Presenti anche diverse auto della polizia municipale, oltre ai vigili del fuoco e alla Croce Rossa.

// IL VIDEO //

La piazza è stata 'recintata' con nastro adesivo bianco e rosso ed è stata completamente sgomberata e chiusa al pubblico. Poi gli artificieri hanno messo in azione lo speciale robot, che si è avvicinato al borsone sospetto per ispezionarlo.

Prima è stato gettato contro la borsa un getto d'acqua ad alta pressione, per capire se all'interno ci fossero esplosivi. Poi è stata fatta esplodere una piccola carica esplosiva. Entrambi i risultati hanno dato esito negativo. Alla fine si è rivelato dunque un falso allarme. Gli artificieri hanno quindi aperto la borsa, al cui interno c'erano solo vestiti.

Dopo l'ordigno esploso a Capodanno, che ha ferito gravemente un artificiere, si tratta del quarto allarme bomba nel giro di tre settimane, dopo quelli al Duomo, in piazza Repubblica e alla manifestazione di moda Pitti.

FOTO - Allarme bomba in piazza dell'Unità

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba in piazza dell'Unità, borsone abbandonato alla fermata del bus | FOTO - VIDEO

FirenzeToday è in caricamento