rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Abuso di alcol, ragazzina di 14 anni finisce all'ospedale

La questura è al lavoro per identificare il locale che ha venduto gli alcolici

Ancora un caso di abuso di superalcolici da parte di minori. Nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, infatti, una ragazzina di 14 anni è finita all'ospedale di Ponte a Niccheri per una grave intossicazione alcolica.

Ad accorgersi subito delle precarie condizioni della giovane è stato il padre di un'amica, che era andato a prendere la figlia nella notte in zona Santo Spirito. La ragazzina è stata poi accompagnata al pronto soccorso, dove per fortuna sono state escluse conseguenze gravi.

Secondo le ricostruzioni della polizia, l'intossicazione alcolica sarebbe avvenuta al termine di una serata di bevute tra giovanissimi, tra piazza Pitti e Santo Spirito.

Un locale della zona, in particolare, avrebbe venduto una bottiglia di superlacolico ai giovani. La questura è al lavoro per individuarlo e prendere i provvedimenti del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abuso di alcol, ragazzina di 14 anni finisce all'ospedale

FirenzeToday è in caricamento