rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Scandicci

Casellina, al circolino in sedie a rotelle: poi si alza e aggredisce tutti con bottiglie rotte

Arrestato un 'falso invalido' 31enne

E' entrato al circolo Arci di Casellina, Scandicci, su una sedia a rotelle. Già visibilmente ubriaco, ha chiesto ancora da bere al personale.

Al rifiuto di fornirgli ancora alcolici l'uomo è però diventato una furia, si è alzato dalla carrozzina, ha spaccato due bottiglie di vetro ed ha iniziato a minacciare ed aggredire clienti e personale del circolo.

Sopraggiunti i carabinieri, nel frattempo avvisati, sono stati aggrediti anche loro dall'uomo, un 31enne di origini rumene, faticando non poco a contenerlo.

Il 31enne, che si è anche procurato delle ferite alle mani con le bottiglie rotte, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e minaccia. L'episodio risale alle 22 circa di due sere fa, martedì 25 luglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casellina, al circolino in sedie a rotelle: poi si alza e aggredisce tutti con bottiglie rotte

FirenzeToday è in caricamento